Ultimi Inserimenti

PROMO NOLEGGIO GRATIS
05 Sep / 2018

PROMO NOLEGGIO GRATIS

Sei deciso a provare un camper prima di acquistarlo?

Allora prova il noleggio sicuro da Beltrani che ti rimborsa il costo del Nolo se decidi di acquistare il camper entro il 31/12/2018.

 

10 CONSIGLI UTILI PER SOPRAVVIVERE AL SALONE DEL CAMPER!
03 Sep / 2018

10 CONSIGLI UTILI PER SOPRAVVIVERE AL SALONE DEL CAMPER!

Anche quest'anno tutti i camperisti si preparano alla fiera, tutti pronti per la solita giornata spacca-ossa.

Mi aspetto di vedere le solite scene ormai collaudate per il Tour de Force:

  1. Abbigliamento a maniche corte, pantaloni corti o in tessuto tecnico con tasconi laterali e scarpe da tennis o da escursione per resistere tutta la giornata
  2. zaino in spalla (i più furbi con il trolley perchè non pesa) con almeno 3 litri d'acqua (3 kg), panini e cibarie varie e più spazio possibile per cataloghi e gli immancabili acquisti a “prezzo fiera” da portare a casa.

Alle 18 tutti fuori con lo zaino strapieno a curvare la schiena e due sporte per braccio da 10 kili o tirandosi dietro tutto il giorno il carrello brunner per portare tutto quello che si è comprato perchè in questi giorni c'è l'immancabile ed irripetibile PROMO FIERA (il black friday dei camperisti) e quindi bisogna approfittarne.

Tutti indistintamente accomunati dal fatto di aver litigato almeno due o tre volte con il partner o con i figli per aver dovuto rincorrerli carichi di roba mentre cercavano un posto per sedersi ma il “capo” deve avere tutto sotto controllo e farsi rispettare perchè la fiera è un ambiente pericoloso dove ci si può perdere e farsi male (soprattutto inciampando su carrelli e i trolley degli altri che in mezzo alla folla non si vedono). Ma quando si vive una giornata così stressante è chiaro che i nervi vengono messi a dura prova.

Ma sarà vero che deve essere così?!? Siamo sicuri che dobbiamo girare tutto il giorno carichi di roba come somari, avere 100 occhi per vedere tutti i camper, tutti gli accessori, tenere sotto controllo la famiglia e comprare tonnellate di liquidi per il water (non so perchè ma tutti quelli che vedo ne hanno comprato almeno uno) o girare tutto il giorno con un barbecue sotto braccio o peggio?

Anche io ero così...ma poi ho fatto una cosa nuova...mi sono fermato a pensare...e ho scoperto che il 90% di quello che facciamo è inutile....

 

ma perchè dico questo? Ragioniamoci su un attimo:

 

  • Le “promo fiera” solitamente sono promo come le altre e solitamente valgono anche se acquistate online durante il periodo della fiera stessa quindi il risparmio c'è comunque.
  • Durante la fiera vediamo sempre cartelli con indicati prezzi scontatissimi per poi scoprire dopo che altri vendevano online allo stesso prezzo della fiera o anche meno....ma in quel frangente ci facciamo prendere dalla foga del momento, non riusciamo a fare confronti con altri, siamo stanchi e c'è ancora tanto da vedere quindi ci caschiamo e compriamo subito.
  • Il 90% delle volte gli articoli che vedo in mano alla gente sono sempre quelli (che si trovano dappertutto) e sono: gli immancabili liquidi per il bagno, lo spazzone lavacamper, il portascarpe appendibile, il kit fresh-up per la cassetta Tethford e bacinelle varie di silicone richiudibili.
  • Mi potreste obiettare che in fiera non ci sono le spese di trasporto degli acquisti online perchè ci portiamo via la roba da soli. A questa obiezione rispondo che il 99% dei venditori di accessori online ha le spese gratuite sopra i 100 euro e difficilmente in fiera spendiamo di meno....quindi anche online la consegna è spesso gratuita.

I cataloghi sono un altro peso totalmente inutile che va bene solo per accendere il fuoco. Raccogliamo tutti tonnellate di cataloghi di ogni genere aggiungendo peso su peso a quello che già stiamo portando. Ci carichiamo chili di carta che:

  • nel 50% dei casi non rileggiamo nemmeno quando torniamo a casa
  • nell'altro 50% dei casi li leggiamo una volta e poi mai più
  • nel 100% dei casi continuiamo a spostarli da una parte all'altra della casa imboscandoli o infilandoli in posti di cui speriamo di dimenticarci senza cestinarli mai più fino alla prossima pulizia generale del garage o della cantina.

Giriamo una giornata intera con questa roba sotto il braccio arrivando a sera stremati invece di guardare con attenzione i mezzi che ci interessano.

Carichi come bestie rimaniamo in coda per salire su camper da 300.000 euro che non ci possiamo permettere nemmeno nella versione giocattolo mentre i venditori ci squadrano per capire se gli faremo solo perdere del tempo o se abbiamo veramente intenzione di comprarlo.

Nella mia esperienza pluriennale ho visto famiglie intere in coda davanti ad ogni camper per salire con l'aria stralunata senza sapere nemmeno cosa stavano per vedere. Stavano in fila anche 10 minuti criticando chi rimaneva troppo sul mezzo in visione, salivano, giravano parlando d'altro e scendevano, tutto in modo automatico senza pensare. Probabilmente molti camper alla fine della giornata non si ricordavano nemmeno di averli visti e molte code e tempo e stanchezza erano evitabili.

Risultati 1-6 di 52 (9 Pagine)